La sfida infinita del 79


arsshe79.jpgL’edizione dell’ Fa Cup 1978/79 viene ricordata dagli appassionati per l’emozionante finale tra l’Arsenal e il Manchester United. Non molti sanno però che l’Arsenal di Brady, durante quell’edizione, affrontò al terzo turno lo Sheffield Wednesday, all’epoca club di terza divisione e promosso quella stessa stagione in seconda divisione. Per eliminare gli Owls ed accedere al quarto turno della manifestazione ai londinesi furono necessarie ben 5 partite. Curioso che lo Sheffield W., oltre ai 4 replay con i gunners dovette effettuare un replay ( contro lo Scunthorpe ) al primo turno e un replay ( contro il Tranmere ) al secondo turno, per un totale di appena 3 turni e ben 9 gare.

Ecco nel dettaglio la sfida infinita del 3 turno tra Sheffield Wednesday ed Arsenal:

Il 6 gennaio 79 il primo match, giocato a Hillsborough, e terminato 1 a 1 con rete di Sunderland
Il 9 gennaio, il primo replay, ad Highbury, che si concluse come 3 giorni primi: 1 a 1, in rete Liam Brady
Il 15 gennaio, il secondo replay, giocato al Filbert Street di Leicester. Fu scelto il campo neutro di Leicester perchè dotato di impianto di riscaldamento che proteggeva il campo da neve e gelo. Diversi stadi infatti erano inagibili in conseguenza del grande freddo verificatosi quell’inverno. Il match terminò 2 a 2. In rete per i gunners ancora Sunderland e Brady
Due giorni dopo, il 17 gennaio, ancora al Filbert Street altro pareggio, questa volta per 3 a 3. Per l’Arsenal a segno Young e doppietta di Stapleton
Il 22 gennaio l’epilogo dell’ interminabile sfida: teatro ancora il Filbert Street di Leicester. 2 a 0 per i gunners con reti Stapleton e Gatting.

Partite epiche, uniche, che solo una competizione come l’FA Cup poteva regalare…

Chris C.

fonti: database fa cup – siti inglesi su Arsenal e Sheffield W. 

Nella foto il match programme del secondo replay 

Christian Cesarini

Grande esperto di Calcio Inglese e autore di due Best Seller: English Football Days e Swinging Football
Christian Cesarini

Lascia un commento